Sacerdote muore cadendo in canalone

Un sacerdote è morto dopo essere scivolato in un canalone sul Monte Baldo. Si chiamava don Carlo Cristani ed era uno dei sacerdoti della parrocchia di Caprino Veronese. Il prelato, ieri, era andato a fare un'escursione da solo sul versante trentino senza fare più ritorno. Dopo aver raggiunta la cima Longino, nel fare ritorno al parcheggio di Malga Artilone (Trento), per cause in corso accertamento, il sacerdote è scivolato in un canalone sul versante veronese. Questa mattina i vigili del Fuoco e il Soccorso Alpino di Verona e Trento hanno avvistato e recuperato il corpo. La salma è stata recuperata e trasportata all'ospedale di Malcesine (Verona), per essere sottoposta a esame esterno disposto dall'autorità giudiziaria.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Vicenza Today
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Verona Sera
  4. Il Gazzettino (venezia)
  5. Verona Sera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Crespadoro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...